Strategia di pair trading: Una guida completa

Pair trading strategy hero

Il pair trading presenta una tattica affascinante e in qualche modo distinta nell'ambito della finanza e degli investimenti. All'inizio potrebbe sembrare complicato, ma con un po' di impegno e di apprendimento, la strategia di pair trading può essere lo strumento migliore per i trader che vogliono mitigare i rischi e capitalizzare le opportunità in un clima di mercato fluttuante. Esploriamo il concetto di pair trading, valutiamone i pro e i contro e discutiamo come sfruttare la sua strategia per rafforzare il vostro portafoglio di trading.  

Che cos'è il Pair Trading

Il pair trading è uno dei metodi migliori in cui si investe acquistando (strategia di posizione lunga) e, allo stesso tempo, si vende o si prende una posizione corta su un altro titolo correlato (strategia di trading di posizione corta).

Pair trading strategy

La strategia di pair aiuta gli investitori a ridurre al meglio il rischio di mercato attraverso la copertura. Il pair trading si basa sulla relazione tra due asset, capitalizzando i momenti in cui i loro prezzi si allontanano o si riavvicinano. Quando i prezzi divergono, è possibile sfruttare al meglio questo divario, mentre quando convergono, c'è l'opportunità di trarre profitto chiudendo entrambe le posizioni.

Punti Chiave  

tick

Il pair trading è una strategia che prevede la negoziazione di due asset collegati, con l'obiettivo di trarre beneficio dai loro movimenti relativi andando long su uno e short sull'altro. 

tick

Il successo del pair trading dipende dalla corretta identificazione della correlazione tra due asset. 

tick

Speculando sulla differenza di performance tra i CFD abbinati piuttosto che sull'andamento del mercato, la strategia di pair trading contribuisce a ridurre l'esposizione alla volatilità più ampia del mercato.

Questa tecnica versatile va oltre le azioni e può essere applicata a futures, opzioni, coppie di valute e indici, oltre che alla strategia di trading sulle azioni, alla strategia di trading sulle posizioni e alla strategia di trading sulle criptovalute. Le sue radici possono essere fatte risalire alle strategie di arbitraggio statistico sviluppate dagli analisti numerici negli anni '80 a Wall Street. Da allora, è stata efficacemente adattata dai trader di tutti i livelli, dai trader solitari alle grandi istituzioni finanziarie, come uno dei modi migliori per ottenere guadagni finanziari.

Come funziona la strategia di Pair Trading

Passo 1: Sceglere una coppia di asset correlati

Iniziate individuando due asset con una forte correlazione storica. Può trattarsi di azioni dello stesso settore, di ETF che rispecchiano lo stesso indice o di società che operano in un mercato simile.

Passo 2: condurre ricerche e analisi

Esaminate a fondo entrambi gli asset, esaminando il comportamento passato dei prezzi, le tendenze delle correlazioni e i dati finanziari di base per individuare le opportunità potenziali di entrare in posizione corta o lunga e determinare quando iniziare e concludere una posizione. Tuttavia, la performance passata non può essere un indicatore della performance futura.

Passo 3: Calcolo della correlazione e dello spread

Utilizzate un software statistico per trovare il coefficiente di correlazione degli asset, misurando come i loro prezzi si muovono insieme. Inoltre, calcolate il divario di prezzo tra di essi, per orientare le vostre decisioni su quando entrare o uscire da una posizione.

Passo 4: Impostazione di una lista di controllo e di un sistema di monitoraggio

Create una watchlist per gli asset selezionati. Attraverso la piattaforma di trading easyMarkets o il vostro conto easyMarkets TradingView, MT4 o MT5, tenete traccia di questi asset e stabilite degli avvisi in caso di importanti variazioni di prezzo o di cambiamenti di correlazione. 

Le informazioni presenti sulla piattaforma easyMarkets hanno solo uno scopo informativo, non sono consigli, né raccomandazioni, né ricerche, né registrazioni dei nostri prezzi di trading, né offerte o sollecitazioni per una transazione in qualsiasi strumento finanziario e non devono quindi essere trattate come tali.

Passo 5: Definizione dei criteri di entrata e uscita

Stabilite le condizioni specifiche per l'avvio e la conclusione di un'operazione, compresi i livelli di correlazione e i rapporti di spread. Stabilite i vostri potenziali obiettivi di profitto e i limiti di perdita per ridurre i rischi e salvaguardare gli investimenti.

Passo 6: Esecuzione dell'operazione

Quando le condizioni di ingresso sono soddisfatte, eseguite l'operazione acquistando o assumendo una posizione lunga sull'attività sottovalutata e vendendo o assumendo una posizione corta su quella sopravvalutata.

Passo 7: valutare i risultati

Infine, valutate l'efficacia della vostra operazione. Analizzate i vostri profitti potenziali, soppesateli rispetto ai risultati attesi e cercate di migliorare la vostra strategia per ottenere maggiori successi in futuro.

Configurazione del Pair Trading su TradingView

Il Pair Trading è una tattica distinta, spesso favorita dai trader esperti per trarre vantaggio dai movimenti del mercato. Se vi state preparando a intraprendere questa tattica con easyMarkets utilizzando la piattaforma TradingView, ecco una guida per far funzionare al meglio il vostro sistema di trading:

Passo 1: Creazione del conto

Iniziate la vostra esperienza con TradingView registrando un conto. La piattaforma offre una serie di piani di abbonamento, ciascuno con le proprie caratteristiche, come gli strumenti grafici avanzati e l'accesso ai dati di mercato in tempo reale, in base al pacchetto scelto.

Pair trading strategy

Passo 2: selezione delle coppie

Dopo aver configurato il vostro conto, la mossa successiva è quella di scegliere il vostro set di titoli. Individuate due strumenti finanziari che si seguono da vicino - tra cui azioni, indici, forex, materie prime o altri - guidati dalle vostre ricerche e dai principi della tattica. Accedete alla dashboard principale e inserite il nome del primo CFD nella barra di ricerca, e premete invio. Il grafico del CFD selezionato apparirà in una nuova scheda.

Pair trading strategy

Passo 3: Impostazione del grafico

Ripetete questa procedura per creare un secondo grafico CFD, per poterlo confrontare con il primo e condurre un'analisi di correlazione. Per dividere il grafico, è sufficiente fare clic sull'icona del layout del grafico a forma di griglia in alto a destra e selezionare il layout desiderato dal menu a discesa per disporre facilmente più grafici sullo schermo.

Pair trading strategy

Passo 4: identificare la divergenza e la convergenza

Il segreto di un pair trading efficace sta nell'individuare i momenti in cui i CFD selezionati si allontanano e si riavvicinano. È fondamentale tenere d'occhio i grafici dei titoli per individuare le separazioni significative, che sono il momento in cui si desidera avviare una posizione, e riconoscere i momenti in cui si riallineano, che indicano il momento di chiudere le posizioni.

Pair trading strategy

Passo 5: Impostazione degli avvisi

È possibile semplificare le attività di monitoraggio impostando gli avvisi su TradingView. Basta cliccare sull'icona "Allarme" situata in alto a sinistra dell'interfaccia di trading principale. Si aprirà una finestra in cui potrete specificare le condizioni di attivazione degli avvisi, come ad esempio le variazioni di prezzo del CFD o il crossover di una media mobile. Poi potrete scegliere come ricevere le notifiche: via e-mail o tramite una notifica push sulla vostra applicazione mobile. Con questa configurazione, sarete prontamente informati sui movimenti di mercato significativi che richiedono la vostra attenzione.

Pair trading strategy

Ora siete attrezzati per il pair trading su TradingView. Tenete presente che, sebbene TradingView sia una delle migliori risorse per l'analisi del mercato e l'esecuzione di una posizione lunga o corta, tutto il trading comporta dei rischi intrinseci. Fate le vostre ricerche approfondite e affrontate il trading con cautela e responsabilità.

Esclusione di responsabilità:

Il conto easyMarkets su TradingView vi permette di combinare le condizioni leader del settore di easyMarkets, il trading regolamentato e gli spread fissi stretti con il potente social network di TradingView per i trader, i grafici avanzati e le analisi. Accesso all'assenza di slippage sugli ordini limite, spread fissi stretti, protezione del saldo negativo, nessuna spesa o commissione nascosta e integrazione perfetta. Tutte le opinioni, le notizie, le ricerche, le analisi, i prezzi, le altre informazioni o i link a siti di terzi contenuti in questo sito web sono forniti "così come sono", sono intesi solo a scopo informativo, non sono un consiglio né una raccomandazione, né una ricerca, né una registrazione dei nostri prezzi di trading, né un'offerta o una sollecitazione per una transazione in qualsiasi strumento finanziario e quindi non devono essere trattati come tali. Le informazioni fornite non riguardano gli obiettivi di investimento, la situazione finanziaria e le esigenze specifiche di ogni persona che potrebbe riceverle. Si ricorda che le performance passate non sono un indicatore affidabile di performance e/o risultati futuri. Le performance passate o gli scenari previsionali basati sulle ragionevoli convinzioni del fornitore terzo non sono una garanzia di performance future. I risultati effettivi possono differire materialmente da quelli previsti nelle dichiarazioni previsionali o di performance passate. easyMarkets non fornisce alcuna dichiarazione o garanzia e non si assume alcuna responsabilità in merito all'accuratezza o alla completezza delle informazioni fornite, né alle perdite derivanti da investimenti basati su raccomandazioni, previsioni o informazioni fornite da terzi.

Esempio reale di strategia di pair trading

Per un'illustrazione chiara della tattica di pair, consideriamo uno scenario inventato con due indici, "Indice A" e "Indice B", che si sono tipicamente mossi insieme.

Il 1° gennaio, l'indice A si attesta a 1200 punti, l'indice B a 2200 punti, con un rapporto di prezzo di circa 0.55 (1200/2200). Giorni dopo, entrambi gli indici scendono a causa delle fluttuazioni del mercato, con l'indice A a 850 punti e l'indice B a 1980 punti, ora con un rapporto di 0.56 segnalando un allontanamento dalla loro abituale correlazione.

Secondo le regole del pair trading, è probabile che tornino al loro rapporto medio. Un trader esperto potrebbe acquistare o prendere una posizione lunga sull'indice A e corta o vendere l'indice B, con 1.000.000 di dollari assegnati a ciascuno.

Dopo qualche settimana, entrambi gli indici iniziano a recuperare, con l'indice A che torna a 1200 punti e l'indice B a 2180 punti. Il rapporto si stabilizza più vicino alle norme storiche, intorno a 0.55. Il trader quindi scioglie entrambe le posizioni, con l'indice A che ora vale circa 1.411.764 dollari (1.000.000 * (1200/850) ), traducendosi in un profitto, e lo short sull'indice B che risulta in una leggera perdita, valutata intorno ai 908.256 dollari (1.000.000 * (1980/2180) ).

Nonostante la perdita di 91.743 dollari dell'Indice B,, i guadagni di 500.000 dollari dell'Indice A garantiscono comunque un profitto netto complessivo. Con le transazioni combinate, si ottiene un profitto di 408.257 dollari, ritenendo che la strategia abbia avuto successo nel generare un guadagno netto.

È importante notare che le strategie di Pair Trading non sempre funzionano come previsto. Prendiamo ad esempio la seguente strategia:

Un trader esperto ha notato che i titoli dell'azienda A e dell'azienda B hanno storicamente seguito un rapporto di prezzo di 0.5. In un giorno particolare, l’azienda A scambiava a 100 dollari per azione e l’azienda B a 200 dollari, mantenendo la loro correlazione di prezzo. Il trader decise di eseguire un'operazione di coppia quando l'azienda B annunciò una scoperta tecnologica, facendo schizzare il suo prezzo a 130 dollari, mentre gli inaspettati problemi legali dell'azienda B fecero scendere il suo prezzo a 180 dollari. La divergenza nel loro rapporto è diventata di 13:18, ben lontana dal solito 0.5.

Il trader, confidando nel principio dell'inversione della media del Pair Trading, si aspettava che i titoli si riallineassero al loro rapporto storico. Ha investito 10.000 dollari nella azienda A e ha venduto allo scoperto altrettanti nell’azienda B. Alla chiusura del mercato, il trader possedeva 76,92 azioni dell’ azienda A (10.000 dollari / 130 dollari) e doveva circa 55,56 azioni dell’azienda B (10.000 dollari / 180 dollari).

Passano le settimane, ma l'attesa inversione non si concretizza. L'azienda A ha dovuto affrontare problemi di natura normativa che hanno fatto scendere le sue azioni a 85 dollari, valutando la posizione del Trader a 6.538,46 dollari. L’azienda B ha risolto i suoi problemi legali e le sue azioni sono risalite a 220 dollari, per cui la posizione short del Trader valeva ora 12.222,22 dollari. Quando il trader ha liquidato le posizioni, le sue azioni dell’azienda A sono state vendute con una perdita di 3.461,54 dollari, mentre la copertura dello short sull’azienda B gli è costata altri 2.222,22 dollari, per una perdita netta totale di 5.683,76 dollari. Il mercato non si è comportato in modo prevedibile e la divergenza tra i prezzi delle azioni si è ampliata invece di ridursi, contrariamente a quanto presupponeva la strategia di pair trading.

La strategia di pair trading fa per voi?

La scelta della strategia di pair trading più adatta al vostro stile di investimento dipende dal vostro livello di rischio, dai vostri obiettivi di trading e dalla vostra esperienza di trading. Tuttavia, si tratta di una delle strategie più favorite nel trading, in quanto è possibile acquistare (prendere una posizione lunga) e vendere o prendere una posizione corta su due attività correlate, con l'obiettivo di trarre potenzialmente vantaggio dal loro andamento reciproco. La strategia di pair richiede una solida conoscenza delle dinamiche di mercato, l'abilità nell'analisi tecnica e la capacità di anticipare l'interazione tra gli asset.

Tuttavia, è importante essere consapevoli che il pair trading presenta una serie di rischi, tra cui le oscillazioni del mercato e il potenziale di cambiamenti inaspettati nel rapporto tra gli asset. Se siete esperti nell'andare long o short nel pair trading, ne comprendete le complessità e siete pronti a gestire questi rischi, allora questa potrebbe essere una strategia interessante da prendere in considerazione. Vediamo ora più da vicino i vantaggi e gli svantaggi della tecnica del pair trading.

Vantaggi della strategia di pair trading

La strategia di pair trading presenta diversi vantaggi allettanti che la distinguono dalle tecniche di trading convenzionali:

1. Neutralità del mercato: Una delle caratteristiche più interessanti del pair trading è la sua indifferenza alla direzione del mercato. Il vostro potenziale vantaggio dipende dal movimento relativo degli asset abbinati, non dalle tendenze rialziste o ribassiste del mercato. Questa caratteristica consente di ottenere potenziali guadagni anche quando il mercato è in calo.

2. Gestione del rischio: Poiché il pair trading implica intrinsecamente la copertura di un investimento rispetto a un altro, ha il potenziale per ridurre sostanzialmente i rischi di investimento.

3. Applicabilità a tutti i mercati: Il pair trading non si limita a un solo tipo di attività o di mercato, dimostrando la sua adattabilità in vari ambienti di trading.

Svantaggi della strategia di pair trading

Tuttavia, oltre ai vantaggi, la strategia presenta alcuni svantaggi:

1. Dipendenza dalla correlazione: L'efficacia del pair trading dipende dalla continua correlazione tra gli asset selezionati. Un indebolimento o un'interruzione di questa correlazione potrebbe compromettere il successo della strategia.

2. Complessità per i principianti: A differenza delle semplici strategie buy-and-hold, il pair trading richiede una comprensione più complessa di concetti quali la correlazione e le dinamiche di divergenza e convergenza. I neofiti del pair trading potrebbero trovare questa complessità scoraggiante.

3. Ricerca intensiva: l'identificazione delle coppie di titoli ideali per il trading richiede una ricerca approfondita, che può essere estesa e dispendiosa in termini di tempo, ponendo potenzialmente una forte domanda sulle risorse degli investitori.

Nonostante queste sfide, i vantaggi del pair trading sono spesso significativi per chi è ben preparato e ha esperienza nel settore.

Conclusione

La comprensione del pair trading si basa sulla comprensione delle relazioni tra gli asset, sull'individuazione delle irregolarità del mercato e sulla gestione delle posizioni con un chiaro senso del rischio. Apre strade innovative per la gestione degli investimenti e la diversificazione del portafoglio. Ma ricordate che ogni stile di trading comporta dei rischi. Per entrare nell'arena del pair trading è necessario fare i compiti a casa e valutare attentamente i rischi potenziali, per assicurarsi di massimizzare i benefici e al tempo stesso di navigare abilmente tra le sue sfide.

La strategia di pair trading è particolarmente interessante nel trading di CFD, in quanto sfrutta il potenziale di copertura intrinseco ai CFD, offrendo un approccio di investimento protetto anche in mercati turbolenti. A differenza del trading azionario tradizionale, i CFD consentono ai trader di eseguire la strategia di coppia senza la necessità di un grande capitale, in quanto i trader possono andare long o short con una maggiore leva finanziaria. La strategia di coppia nel trading di CFD è particolarmente vantaggiosa per la sua posizione neutrale rispetto al mercato, in quanto cerca di trarre vantaggio dalla performance relativa di due asset piuttosto che dalla direzione del mercato in generale.

Il Pair trading offre un'alternativa rinfrescante, fornendo interessanti opportunità di trarre vantaggio da coppie di CFD meticolosamente abbinate. Perciò, andate avanti: immergetevi nei dettagli, imparate a cogliere le sottigliezze e godetevi i vantaggi offerti da questa tecnica di trading distintiva. Tuttavia, è fondamentale riconoscere i rischi. Un trader può aspettarsi che due titoli storicamente correlati tornino al loro rapporto di prezzo abituale dopo una divergenza, ma può ritrovarsi con una perdita significativa quando il valore di uno scende mentre il prezzo dell'altro sale. La cautela è sempre consigliata.

Il pair trading presenta una tattica affascinante e in qualche modo distinta nell'ambito della finanza e degli investimenti. All'inizio potrebbe sembrare complicato, ma con un po' di impegno e di apprendimento, la strategia di pair trading può essere lo strumento migliore per i trader che vogliono mitigare i rischi e capitalizzare le opportunità in un clima di mercato fluttuante. Esploriamo il concetto di pair trading, valutiamone i pro e i contro e discutiamo come sfruttare la sua strategia per rafforzare il vostro portafoglio di trading.  

Domande frequenti

Per individuare le coppie più adatte, si può iniziare selezionando asset dello stesso settore o di settori simili, con capitalizzazione di mercato simile e performance correlate. Inoltre, può essere utile confrontare i dati storici dei prezzi, esaminare i fattori fondamentali e utilizzare tecniche statistiche come l'analisi di cointegrazione.

Alcuni strumenti e software comuni includono software per l'analisi statistica (come R o MatLab), software per i grafici e l'analisi tecnica (ad esempio, TradingView) e piattaforme di trading che supportano le migliori strategie di pair trading (ad esempio, la piattaforma di trading easyMarkets). 

La strategia di coppia può essere efficace nei settori o nei mercati in cui vi è un'elevata correlazione tra due titoli o attività. Settori come la tecnologia, la finanza e i beni di consumo hanno spesso titoli con una forte correlazione, il che li rende ideali per le strategie di pair trading.

  1. Ignorare la correlazione: Non considerare la correlazione tra due asset può portare a decisioni sbagliate.
  2. Mancanza di diversificazione: Dipendere troppo da un solo insieme di titoli o non diversificare tra più coppie può aumentare il rischio.
  3. Trascurare i costi di transazione: Non tenere conto dei costi di transazione può erodere i potenziali profitti.
  4. Non monitorare l'insieme dei titoli: Trascurare di monitorare costantemente il rapporto tra le coppie e di regolare le posizioni di conseguenza può portare a perdere opportunità o a subire perdite.
  5. Adattamento eccessivo del modello: L'eccessiva ottimizzazione della strategia di trading in base ai dati storici può portare a scarse prestazioni nel trading live.

La durata di un'operazione di pair trading può variare a seconda della strategia e delle specifiche condizioni di mercato. Alcuni trader possono mantenere un'operazione di questo tipo per pochi giorni, mentre altri possono mantenerla per diverse settimane o addirittura mesi.

Cosa dicono di noi i nostri trader

Migliora la tua esperienza di trading con l'app di easyMarkets

iOS Download
Android Download
Android APK Badge
keyboard_arrow_left
Chatta con noi
Messenger
  • 1. Metti mi piace o segui easyMarkets su Facebook
  • 2. Apri messenger e trova easyMarkets
  • 3. Inizia a chattare

Accettiamo richieste chat su Facebook
dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 22:00 GMT +2GMT +3

keyboard_arrow_left
Chatta con noi
WhatsApp
  • 1. Aggiungi il seguente numero easyMarkets all'elenco dei contatti +357 99 875 998
  • 2. Apri WhatsApp e seleziona il numero che hai appena aggiunto
  • 3. Inizia a chattare

Accettiamo richieste chat su WhatsApp
dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 22:00 GMT +2GMT +3

Grazie

Guarderemo il tuo messaggio e ti risponderemo presto.

Nel frattempo puoi controllare il nostro Centro di apprendimento oppure Leggi le nostre FAQ

Richiesta fallita

Qualcosa è andato storto. Si prega di riprovare.

Se la tua richiesta è urgente puoi chattare con noi qui

keyboard_arrow_left
Inviaci un messaggio

Grazie

Uno dei nostri rappresentanti del servizio clienti ti ricontatterà presto.

Se la tua richiesta è urgente puoi chattare con noi qui

Richiesta fallita

Qualcosa è andato storto. Si prega di riprovare.

Se la tua richiesta è urgente puoi chattare con noi qui

keyboard_arrow_left
Chiamaci
call
call
Richiedi una richiamata
Orario di contatto preferito
keyboard_arrow_left
Chatta con noi

Ciao! Benvenuto in easyMarkets. Ti voglio solo informare del fatto che siamo qui se hai qualche domanda o se hai bisogno di assistenza. Spero la tua visita ti piaccia.

Richiesta fallita

Qualcosa è andato storto. Si prega di riprovare.

keyboard_arrow_left
Chatta con noi
  • 1. Apri QQ e trova easy forex 易信 (800128208)
  • 2. Inizia a chattare!
keyboard_arrow_left
Chatta con noi
  • 1. Scannerizzare il seguente codice QR
  • 2. Inizia a chattare!

Accettiamo richieste su WeChat
lunedì-venerdì 8:00-22:00 GMT +2GMT +3